Susumaniello

Il Susumaniello è un vitigno a bacca nera prodotto prevalentemente nel Salento, nella provincia di Brindisi.

Il grappolo ha dimensione media, con acini di colore nero-bluastro. I vini che si ottengono appaiono di color rosso rubino con dei riflessi spesso rosso porpora. All'olfatto è possibile percepire note fruttate, di prugna, frutti di bosco,...

Il Susumaniello è un vitigno a bacca nera prodotto prevalentemente nel Salento, nella provincia di Brindisi.

Il grappolo ha dimensione media, con acini di colore nero-bluastro. I vini che si ottengono appaiono di color rosso rubino con dei riflessi spesso rosso porpora. All'olfatto è possibile percepire note fruttate, di prugna, frutti di bosco, confettura di frutta rossa; molto piacevoli sono anche le fragranze speziate che ricordano il pepe e la vaniglia. È conosciuto anche con alcuni sinonimi, quali Somarello neroZuzomanielloCozzomaniello. Il Susumaniello è un vitigno di probabili origini dalmate, e deve il nome alla sua caratteristica di essere particolarmente produttivo in età giovanile, tanto da “caricarsi come un asino” e da qui l’appellativo di “susumaniello”. Nella fase della maturità, dopo circa 10 anni, la produttività scende sensibilmente. Se il negroamaro ha una produttività naturale di 4-5 kg per pianta e il sangiovese di 4-7, il susumaniello non supera 1-1,2 kg per ceppo. E' coltivato solo nel brindisino, e non lo si deve confondere con il somarello rosso coltivato a Barletta, nel barese.

Mostra di più

Susumaniello  Ci sono 9 prodotti.

Apollonio

2018

Abbinamenti: un vino da aperitivo e da antipasto, ottimo anche per accompagnare piatti di carne di ogni tipo (coniglio, vitello, agnello, ecc).

Temperatura di servizio: 10-15°C

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere di media grandezza, con una forma di tulipano svasato, ma con corolla allargata all'esterno. Con questo bicchiere il vino scivola sui bordi laterali della lingua dove si percepisce meglio il sapore dei vini giovani piacevolmente aciduli e sapidi.

Vinificazione: fermentazione tradizionale a temperatura controllata.

Colore: rosso rubino con riflessi violacei.

Gradazione alcolica: 13 - 14% circa.

Mostra di più

Apollonio

2018

Abbinamenti: accompagna molto bene l’aperitivo rinforzato, come anche i piatti a base di pesce, zuppe di pesci, crostacei, carni bianche e formaggi freschi.

Temperatura di servizio: 10-15°C

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere di media grandezza, con una forma di tulipano svasato, ma con corolla allargata all'esterno. Con questo bicchiere il vino scivola sui bordi laterali della lingua dove si percepisce meglio il sapore dei vini giovani piacevolmente aciduli e sapidi.

Vinificazione: pressatura soffice per conservare il gusto floreale e fruttato tipico del vitigno con breve contatto del mosto con le bucce.

Colore: rosso corallo con riflessi ramati.

Gradazione alcolica: 12 - 13% circa.

Mostra di più

Tenute Rubino

2016

Salende, Oltremé e Libens compongono la linea degli innovativi, vini unici per metodologia produttiva che interpretano l’evoluzione dei consumi e svelano in maniera originale la versatilità di alcuni vitigni antichi e particolari, coltivati nelle nostre Tenute.

Colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei.

Olfatto: fragranti e fresche note di frutta a bacca rossa, tra cui spiccano ciliegia, melagrana, lamponi e sentori che ricordano la prugna matura.

Palato: sapido, minerale, rotondo con tannini piacevoli e morbidi che lo rendono particolarmente piacevole nella beva.

Caratteristiche: vino armonico ed avvolgente, dalla trama elegante e persistente, incanta per la sua armonia, per la persistenza e per  eleganza. Singolari e particolari legati all'unicità del vitigno.

Abbinamenti gastronomici: versatile e seducente, predilige i piatti saporiti come le melanzane e i peperoni ripieni, le orecchiette al pomodoro, il risotto con i funghi porcini. Molto piacevole la combinazione con salumi, formaggi non troppo stagionati, arrosti di carne misti e la possibilità di apprezzarne le sue qualità in tanti piacevoli momenti.

Mostra di più

Tenute Rubino

2017

Cru sono cinque etichette Giancòla, Jaddico, Visellio, Torre Testa, Torre Testa Rosè, Aleatico che raccontano tutta la passione di un’azienda che ci mette il cuore nel produrre uve e vini nel Salento. “I Cru” rappresentano i punti di forza di una filosofia produttiva delle Tenute Rubino ed esaltano la qualità delle uve autoctone, esprimendo al massimo le loro potenzialità.

Colore: rosa chiaro molto tenue con sfumature violacee appena accennate

Olfatto: fresco e fruttato con note di frutta, tra cui spiccano fragola, melograno, lampone e ciliegia.

Palato: fresco ed elegante, intenso ed equilibrato con una buona nota acida.

Abbinamenti gastronomici: molto piacevole come aperitivo con i più svariati stuzzichini di mare, polpo, gamberi, calamari ma anche con salumi e tempura di verdura. Si sposa bene con linguine agli scampi con pomodorini, risotti, frittura di mare, carpaccio di tonno o di salmone, seppie ripiene, triglie al cartoccio, arrosti leggeri.



Mostra di più

Schola Sarmenti

2017

Raccolta e vinificazione: Uve raccolte a mano e delicatamente riposte in piccole cassette areate per preservarne l’integrità. In cantina sono poi ulteriormente selezionate su di un moderno tavolo di cernita.
Maturazione e affinamento: 12 mesi in grandi botti di quercia francese.



Mostra di più

Tenute Rubino

2014

Un progetto di grande respiro dedicato ai vini spumante Metodo Classico. E’ così che Tenute Rubino intende sollecitare il mondo produttivo e il consumatore a sperimentare la vocazione spumantistica di alcuni vitigni autoctoni del Salento. Si è partiti con un prezioso e vibrante rosè di classe: il Sumaré con sboccatura a 24 mesi, ottenuto da una vendemmia precoce di uve Susumaniello, raccolte nella Tenuta di Jaddico.

Colore: rosa salmone chiaro molto tenue solcato da una spuma fine e persistente.

Olfatto: note di frutta a bacca rossa, tra cui spiccano melagrana, lampone e ciliegia, fresco con leggeri sentori che ricordano la crosta di pane.

Palato: elegante, sapido, intenso ed equilibrato coerente con le percezioni olfattive. Gusto lungo e persistente.

Abbinamenti gastronomici: tagliolini all’aragosta, linguine alle vongole con pomodorini, frittura di mare, carpaccio di triglie o di salmone, scorfano nelle varie interpretazioni, tempura di verdure nostrane, notevole l’accostamento con la frutta e comunque da condividere nelle più svariate circostanze.



Mostra di più

Tenute Rubino

2013

Cru sono cinque etichette Giancòla, Jaddico, Visellio, Torre Testa, Torre Testa Rosè, Aleatico che raccontano tutta la passione di un’azienda che ci mette il cuore nel produrre uve e vini nel Salento. “I Cru” rappresentano i punti di forza di una filosofia produttiva delle Tenute Rubino ed esaltano la qualità delle uve autoctone, esprimendo al massimo le loro potenzialità.

Colore: granato intenso e luminoso.

Olfatto: naso di notevole impatto e complessità, nitido ed accattivante, con note fragranti ed integre che ricordano la ciliegia sotto spirito, la prugna, il cioccolato ed il pepe nero, ben intrecciate con aromi di cuoio, tabacco e chiodi di garofano.

Palato: succoso e vibrante, riesce ad esprimersi a livelli elevati conservando una impeccabile piacevolezza di beva, armonizzando al massimo acidità, morbidezza e componente tannica.

Caratteristiche: vino ricco e profondo, di carattere ed intensità superiori, espressione eccellente di una mediterraneità calda e seducente, non priva di eleganza e di ragguardevole personalità.

Abbinamenti gastronomici: da consigliare con pappardelle al ragù di selvaggina,  gnocchi con tartufo nero e funghi porcini, orecchiette con sugo di salsiccia, stufato di capriolo, brasato di manzo, straccetti di carne di cavallo salsati. Fra i formaggi, da preferire quelli saporiti, anche stagionati.

Mostra di più

Tenute Rubino

2013

Un progetto di grande respiro dedicato ai vini spumante Metodo Classico. E’ così che Tenute Rubino intende sollecitare il mondo produttivo e il consumatore a sperimentare la vocazione spumantistica di alcuni vitigni autoctoni del Salento. Si è partiti con un prezioso e vibrante rosè di classe: il Sumaré con sboccatura a 24 mesi, ottenuto da una vendemmia precoce di uve Susumaniello, raccolte nella Tenuta di Jaddico.

Colore: Rosa salmone con perlage molto ne e persistente.

Olfatto: Sentori floreali e fruttati, a cui si aggiungono eleganti note speziate e fragranti.

Palato: Intenso e fresco, dalla spiccata acidità. Si fa ricordare per la sua persistenza elevata.

Abbinamenti gastronomici: Riso venere con calamari e mazzancolle, tagliolini all’astice, linguine alle vongole con pomodorini. Eccellente con carpacci di mare, le triglie e le zuppe di pesce saporite





Mostra di più

Tenute Rubino

2016

Cru sono cinque etichette Giancòla, Jaddico, Visellio, Torre Testa, Torre Testa Rosè, Aleatico che raccontano tutta la passione di un’azienda che ci mette il cuore nel produrre uve e vini nel Salento. “I Cru” rappresentano i punti di forza di una filosofia produttiva delle Tenute Rubino ed esaltano la qualità delle uve autoctone, esprimendo al massimo le loro potenzialità.

Colore: rosso cupo molto intenso, con lampi violacei sull’unghia.

Olfatto: si avvertono distintamente note eleganti, eteree e complesse di ciliegia nera e prugna sotto spirito, ribes e mora in confettura, che si alternano a deliziosi sentori di cioccolato, ginepro, noce moscata, liquirizia, cannella e inchiostro.

Palato: di grande classe ed armonia, intenso, di persistenza interminabile, risultante straordinaria di un frutto potente e fragrante, spinta acida poderosa e tannini di una finezza senza pari, già nobilissimi e ben delineati.

Caratteristiche: l’atto d’amore verso la terra di Puglia porta in dono una autentica perla, un vino raro e prezioso, una vera pietra miliare dell’enologia italiana, austero e gentile, aristocratico e generoso.

Abbinamenti gastronomici: da consigliare pappardelle al sugo di salsiccia, gli gnocchi al ragù di agnello, le pennette al cinghiale, il cosciotto di capretto delle Murge al forno, arrosto misto alla brace,  il maialino nero stufato. Intrigante l’incontro con il Canestrato Pugliese DOP ben stagionato.

Mostra di più

Visualizzazione di 1 - 9 di 9 articoli

Chiamaci:

 

 (+39)3290525283

Newsletter

Iscriviti per offerte, aggiornamenti e notizie