SalentoInCantina solo i migliori Vini del Salento - SalentoInCantina

Selezionati per voi

Attrae la tonalità del colore a cui poi segue un  riscontro gustativo morbido e fresco con un retrogusto lungo e  persistente.

Da Eos, figura della mitologia greca, dea dell’aurora. Sorella di Elio (il sole) e di Selene (la luna). Ogni mattina la dea piangeva inconsolabilmente la morte del proprio figlio, ucciso da Achille durante l’assedio di Troia, e le sue lacrime formarono la rugiada. Omero la chiamò la dea dalle dita rosate per l’effetto che si vede nel cielo all’alba.

Bocca delicatamente aromatica e di bello spessore, percorsa da gustosa vena fresco-sapida; finale persistente e di ottima corrispondenza.

Il bouquet, particolarmente ricco, spazia da sentori di erbacei di acacia e fieno, intrecciati a note aggrumate che ricordano il mandarino. Seguono aromi floreali e sul finale profumi di frutta a polpa bianca. In bocca spicca la sua piacevole base minerale. Sul finale una nota acida lo rende fresco. Abbinamenti: un vino di struttura e va abbinato a carni...

Abbinamento gastronomico: Da servire a 16-18°C su pasta al ragù di carne, carni cotte alla griglia o al fornello e formaggi mediamente stagionati.

Ultimi Blog

Chiamaci:

 

 (+39)3290525283

Newsletter

Iscriviti per offerte, aggiornamenti e notizie