Riserva

Riserva  Ci sono 14 prodotti.

Cantele

2012

Colore: Le striature granato sfuggono un rosso rubino intenso.

Naso: Frutti rossi caramellati e spezie terminano in netti riconoscimenti di legno di bosso, the e ambra.

Palato: Avvalorate dai fiori rossi, le sensazioni olfattive ritornano in bocca trasportate dall’alcolicità pronunciata ma non irruente. In contrapposizione i tannini e la fresca acidità rendono questo vino equilibrato e morbido

Abbinamento: È il vino per gli arrosti di vitello e manzo, la cacciagione, l’agnello, ed i formaggi stagionati.

Servire a: 18° C.

Mostra di più

Cosimo Taurino

2009

Uve da cui è prodotto, Negroamaro 80% e Malvasia Nera 20%
Invecchiamento, adatto a lungo invecchiamento

Mostra di più

Rivera

2009

L’Aglianico è una delle varietà più antiche del mondo, essendo stata introdotta dagli Antichi Greci quasi 3.000 anni fa in quella zona dell’Italia Meridionale che essi chiamavano Enotria o Terra del Vino. Ai giorni nostri, le sue qualità sono ampiamente riconosciute: per la complessità, eleganza e capacità d’invecchiamento dei suoi vini, l’Aglianico è stato definito il “Nebbiolo del Sud”.
Il Cappellaccio prende il suo nome dalla crosta calcarea che si trova a circa 30-40 cm di profondità nei terreni tufacei della zona doc Castel del Monte e che è necessario rompere per poter piantare i vigneti. Il Cappellaccio Aglianico Riserva è un vino che esprime al massimo le caratteristiche di questa varietà; dopo due anni di invecchiamento, di cui uno in barriques di rovere francese, acquista eleganza, armonia e complessità nelle sue espressioni organolettiche mantenendo un potenziale di grande evoluzione negli anni successivi.



Mostra di più

Schola Sarmenti

2012

Raccolta e vinificazione: Uve raccolte a mano e delicatamente riposte in piccole cassette areate per preservarne l’integrità. In cantina sono poi ulteriormente selezionate su di un moderno tavolo di cernita.
Maturazione e affinamento: 8 mesi in tonneaux di quercia francese, tostatura media; poi, 10 mesi di ulteriore affinamento in bottiglia.
Gusto: Aromatico, vegetale, in bocca avvolge delicatamente, lasciando un retrogusto  di frutto surmaturo, assolutamente piacevole. Il vino che forse tutti vorremmo bere  per lasciarci emozionare ad ogni sorso.










Mostra di più

Castello Monaci

2012

Ottenuto per l’80% da uve Negroamaro e 20% Malvasia nera di Lecce, il vino matura per 12 mesi in barriques di 1° e 2° passaggio prima di essere messo in botte grande per altri 12 mesi. Riposa poi 6 mesi in bottiglia. Ben strutturato, fine ed elegante, ha colore rosso profondo, profumi complessi, ricco di corpo, gusto caldo e armonico, dal finale persistente.

Mostra di più

Torrevento

2010

Castel del Monte DOCG Rosso Riserva, vitigni utilizzati: Nero di Troia zona ubicazione vigneti: Territorio Pugliese – colline dell'area della DOCG Castel del Monte (contrada Pedale) altitudine: 400 – 500 mt. s.l.m.

Mostra di più

Rivera

2009

Il Falcone è uno dei più prestigiosi vini rossi pugliesi con il quale la Rivera ha voluto ricordare l'imperatore Federico II di Svevia, umanista e grande appassionato della nobile arte della falconeria, che fece costruire nei pressi di Andria il famoso e misterioso "Castel del Monte". Sette secoli dopo il castello ha dato il suo nome alla circostante zona DOC. Il Falcone è ottenuto da una rigorosa selezione di uve dai vigneti più vecchi delle varietà autoctone Nero di Troia, che conferisce al vino tutto il suo carattere e struttura, e Montepulciano che contribuisce alla sua armonicità. La maturazione per 14 mesi in legni pregiati e almeno per un ulteriore anno in bottiglia permettono a Il Falcone di affinare l’importante struttura e sviluppare il carattere e l’eleganza che lo hanno reso famoso.

Mostra di più

Rocca dei Mori

2008

I profumi sono molto invitanti, ricordano la frutta rossa matura, le note di spezie come il pepe nero e i chiodi di garofano e delicate sensazioni di caffè. In bocca è molto strutturato ed intenso, dal buon corpo e dal buon tannino. Il retrogusto è lungo e persistente sottolineato da una persistente nota fruttata.

Abbinamenti: ill rosso Riserva è da abbinare a carni rosse alla griglia e arrosto, pasticci di carne, agnello alla carbonara, formaggi saporiti e di buona stagionatura.

Temperatura di servizio: 20°C

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 24 mesi in barriques di rovere francesi e 12 mesi affinamento in bottiglia.

Colore: rosso rubino molto intenso con riflessi granati.

Gradazione alcolica: 14-15 % circa.




Mostra di più

Torrevento

2011

Dal colore rubino intenso impenetrabile con riflessi violacei. bouquet pieno e persistente di frutta a bacca nera con lievi sentori di speziato. al palato corposo e fitto con finale di grande pienezza e note fruttate, grazie ad un perfetto affinamento in grandi botti di rovere



Mostra di più

Tenute Mater Domini

2007

Varietà Negroamaro 95%, Malvasia nera di Lecce 5%
Nome del vigneto Casili
Comune Salice Salentino
Anno di impianto 1970-1975
Sistema di allevamento Alberello
Densità di impianto 5.500 ceppi/ha
Resa per ha 55 q/ha
Resa per pianta In media 1Kg/pianta
Altimetria 58 m s.l.m.
Esposizione Nord Sud
Tipologia di terreno Terreno profondo ciottoloso e permeabile con terra rossa, tipicamente marnoso
Epoca di vendemmia Prima decade di ottobre

Mostra di più

Apollonio

Riserva 2012

Il ventaglio di aromi è amplissimo. I profumi, sontuosi e molto invitanti, ricordano la frutta rossa matura, le note di spezie come il pepe nero e i chiodi di garofano e delicate sensazioni di caffè. In bocca è molto strutturato e intenso, con buon corpo e buon tannino. Il retrogusto è lungo, sottolineato da una persistente nota fruttata.

Abbinamenti: il rosso Riserva è da abbinare a carni rosse alla griglia e arrosto, pasticci di carne, agnello alla carbonara, formaggi saporiti e di buona stagionatura.

Temperatura di servizio: 20°

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 24 mesi in botti di rovere francesi e 12 mesi in bottiglia.

Colore: rosso rubino molto intenso con riflessi granati.

Gradazione alcolica: 14 - 15 % circa

Mostra di più

Rivera

2008

Puer Apuliae o “Figlio di Puglia”: è l’appellativo con cui venne soprannominato Federico II, l’imperatore svevo del XIII secolo che tanto amò questa regione e che lasciò un indelebile ricordo di sé all’intera umanità con il Castel del Monte, il suo più splendido ed enigmatico castello. Puer Apuliae è figlio del più rappresentativo vitigno autoctono a bacca rossa della zona DOC Castel del Monte: il Nero di Troia. E’ un vino di grande carattere, struttura ed eleganza ottenuto da un antico clone della varietà selezionato nei vigneti più vecchi della Rivera e impiantato in località Tafuri.

Mostra di più

Apollonio

Riserva 2009

Il ventaglio di aromi è amplissimo. I profumi, sontuosi e molto invitanti, ricordano la frutta rossa matura, le note di spezie come il pepe nero e i chiodi di garofano e delicate sensazioni di caffè. In bocca è molto strutturato e intenso, con buon corpo e buon tannino. Il retrogusto è lungo, sottolineato da una persistente nota fruttata.

Abbinamenti: il rosso Riserva è da abbinare a carni rosse alla griglia e arrosto, pasticci di carne, agnello alla carbonara, formaggi saporiti e di buona stagionatura.

Temperatura di servizio: 20°C

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 24 mesi in botti di rovere francesi e 12 mesi in bottiglia.

Colore: rosso rubino molto intenso con riflessi granati.

Gradazione alcolica: 14-15% circa

Mostra di più

Schola Sarmenti

2014 Produzione Limitata

Primitivo da vigneti vecchi 80 anni Produzione limitata (bottiglie numerate) 80 anni di storia sgorgano nella linfa delle piante più vecchie dei vigneti Schola Sarmenti.
Raccolta e vinificazione:
Uve raccolte a mano e delicatamente riposte in piccole cassette areate per preservarne l’integrità. In cantina sono poi ulteriormente selezionate su di un moderno tavolo di cernita.
Gusto: Un velluto aromatico avvolge il palato in un vortice inaspettato di sensazioni.  L’elegante armonia riporta gli animi alla realtà, dove tannini vigorosi sanno espandersi con assoluta delicatezza e senza eccessi. Il finale regala un vino prezioso che riconcilia la vita.





Mostra di più

Visualizzazione di 1 - 14 di 14 articoli

Chiamaci:

 

 (+39)3290525283

Newsletter

Iscriviti per offerte, aggiornamenti e notizie