Annata 2013  Ci sono 9 prodotti.

Rocca dei Mori

2013

Gli anni passati in bottiglia regalano profumi intensi e decisi di confettura di amarene, note intriganti di cannella e di fichi secchi. In bocca è molto strutturato ed intenso, dal buon corpo e tannino. Ottimo il ritorno delle note fruttate già percepite all’olfatto.

Abbinamenti: da abbinare a braciole di maiale o cavallo arrosto o in umido, selvaggina e formaggi mediamente stagionati.

Temperatura di servizio: 18°C

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 6 mesi in botti di rovere francesi e 6 mesi in bottiglia.

Colore: rosso rubino consistente.

Gradazione alcolica: 14-15% circa.

Mostra di più

Apollonio

2013

Colore rosso rubino profondo con riflessi vivaci e brillanti. Gli anni passati in bottiglia regalano profumi intensi e decisi di confettura di amarene, intriganti note di cannella e di fichi secchi. Degustandolo si avverte una buona struttura, un tannino presente in perfetto equilibrio e un aroma elegante di liquirizia. Ottimo il ritorno delle note fruttate già percepite all’olfatto.

Abbinamenti: da abbinare a braciole di maiale o cavallo arrosto o in umido, selvaggina e formaggi mediamente stagionati.

Temperatura di servizio: 18°C.

Metodo di servizio: raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 6 mesi in botti di rovere francesi e 6 mesi in bottiglia.

Colore: Rosso rubino consistente.

Gradazione alcolica: 14 - 15 % circa.

Mostra di più

Tenute Rubino

2013

Cru sono cinque etichette Giancòla, Jaddico, Visellio, Torre Testa, Torre Testa Rosè, Aleatico che raccontano tutta la passione di un’azienda che ci mette il cuore nel produrre uve e vini nel Salento. “I Cru” rappresentano i punti di forza di una filosofia produttiva delle Tenute Rubino ed esaltano la qualità delle uve autoctone, esprimendo al massimo le loro potenzialità.

Colore: rubino luminoso, tendente al violaceo.

Olfatto: fine, delicato, aromatico ed intenso, si concede con grazia sublime, intrecciando deliziose note di lampone e mirtilli a freschi sentori di noce moscata, rosa e fragola, il tutto su uno sfondo elegante di violetta.

Palato: dal frutto quasi “croccante”, straordinariamente piacevole, ampio e fastoso, ammalia per la sua capacità di essere carezzevole senza stancare, dotato di un perfetto equilibrio fra la struttura importante e la composta e soave acidità.

Abbinamenti gastronomici: se dobbiamo proprio essere sinceri, il consiglio è quello di berlo da solo, anche di pomeriggio, per goderne appieno la ricchissima opulenza. Ottimo, in ogni caso, per un fine pasto con delle crostate alle fragole ed ai lamponi, dolci secchi e bauletti di pasta frolla ai mirtilli. Intrigante il gioco di contrasti con i “cru” più preziosi di cioccolato fondente.



Mostra di più

Terre del Grico

2013

Nitido, gustoso e generoso. L’affinamento in legno regala profumi intensi e decisi di confettura di amarene, note intriganti di cannella e di fichi secchi. Degustandolo si avverte una buona struttura, un tannino presente, ma in perfetto equilibrio e un aroma elegante di liquirizia. Ottimo il ritorno delle note fruttate già percepite all’olfatto.

Abbinamenti: da abbinare a braciole di maiale o cavallo arrosto o in umido, selvaggina e formaggi mediamente stagionati.

Temperatura di servizio: 18°C

Metodo di servizio: vista la complessità, raccomandiamo un bicchiere panciuto, di grandi dimensioni e a bordo convesso. L'ampia capacità consente di far respirare efficacemente il vino e di avvolgere il bicchiere tra le mani. In questo modo si innalza gradualmente la temperatura e si liberano più facilmente i profumi complessi dei vini di maggior struttura.

Affinamento: 12 mesi in botti di rovere francese e 6 mesi in bottiglia coricata con sughero naturale

Colore: Rosso rubino consistente

Gradazione alcolica: 14-15% circa.

Mostra di più

Tormaresca

2015

L’andamento climatico, dell’autunno- inverno, è stato caratterizzato dalla presenza di piogge e basse temperature. I vigneti hanno potuto costituire delle buone riserve idriche.
La primavera è stata piuttosto mite, le belle giornate e le alte temperature hanno favorito lo sviluppo di una buona vegetazione e una normale formazione di grappoli.
Da giugno le temperature sono cresciute per stabilizzarsi su valori alti.
Nel prosieguo della stagione, l’annata è stata contraddistinta da una carenza di piogge estive, che ha favorito una corretta maturazione delle uve.
Il Primitivo è arrivato al giusto grado di maturazione fenolica e tecnologica a fine Agosto.

Mostra di più

Cantele

2013

Colore: Dall’inespugnabile rosso rubino, che già preavvisa agli occhi la complessa struttura gusto-olfattiva.

Naso: La rosa e la violetta si sprigionano in una progressione lenta e duratura, cedendo il passo ai frutti di bosco, al fico secco, alle confetture e al vanigliato.

Palato: L’armonia olfattiva si ripropone in bocca, rilasciando delicate progressioni fruttate e speziate. Il gusto copioso ed equilibrato nelle sue componenti rende questo vino “indelebile”. L’estrema morbidezza chiude con un impatto retro-olfattivo, vasto e notevolmente duraturo.

Abbinamento: Formaggi ad alta stagionatura, salumi affumicati e speziati. Carni rosse con cotture saporite, da sperimentare con l’asino e il cavallo. Primi a base carne, notevolmente elaborati. Un vino che, strano a dirsi, non disdegna la compagnia di un buon sigaro.

Servire a: 18° C.

Mostra di più

Tenute Rubino

2013

Cru sono cinque etichette Giancòla, Jaddico, Visellio, Torre Testa, Torre Testa Rosè, Aleatico che raccontano tutta la passione di un’azienda che ci mette il cuore nel produrre uve e vini nel Salento. “I Cru” rappresentano i punti di forza di una filosofia produttiva delle Tenute Rubino ed esaltano la qualità delle uve autoctone, esprimendo al massimo le loro potenzialità.

Colore: granato intenso e luminoso.

Olfatto: naso di notevole impatto e complessità, nitido ed accattivante, con note fragranti ed integre che ricordano la ciliegia sotto spirito, la prugna, il cioccolato ed il pepe nero, ben intrecciate con aromi di cuoio, tabacco e chiodi di garofano.

Palato: succoso e vibrante, riesce ad esprimersi a livelli elevati conservando una impeccabile piacevolezza di beva, armonizzando al massimo acidità, morbidezza e componente tannica.

Caratteristiche: vino ricco e profondo, di carattere ed intensità superiori, espressione eccellente di una mediterraneità calda e seducente, non priva di eleganza e di ragguardevole personalità.

Abbinamenti gastronomici: da consigliare con pappardelle al ragù di selvaggina,  gnocchi con tartufo nero e funghi porcini, orecchiette con sugo di salsiccia, stufato di capriolo, brasato di manzo, straccetti di carne di cavallo salsati. Fra i formaggi, da preferire quelli saporiti, anche stagionati.

Mostra di più

Tenute Rubino

2013

Un progetto di grande respiro dedicato ai vini spumante Metodo Classico. E’ così che Tenute Rubino intende sollecitare il mondo produttivo e il consumatore a sperimentare la vocazione spumantistica di alcuni vitigni autoctoni del Salento. Si è partiti con un prezioso e vibrante rosè di classe: il Sumaré con sboccatura a 24 mesi, ottenuto da una vendemmia precoce di uve Susumaniello, raccolte nella Tenuta di Jaddico.

Colore: Rosa salmone con perlage molto ne e persistente.

Olfatto: Sentori floreali e fruttati, a cui si aggiungono eleganti note speziate e fragranti.

Palato: Intenso e fresco, dalla spiccata acidità. Si fa ricordare per la sua persistenza elevata.

Abbinamenti gastronomici: Riso venere con calamari e mazzancolle, tagliolini all’astice, linguine alle vongole con pomodorini. Eccellente con carpacci di mare, le triglie e le zuppe di pesce saporite





Mostra di più

Conti Zecca

2013

Abbinamento gastronomico Ottimo l’accostamento con antipasti a base di crostini con fegatini di selvaggina o terrine di cacciagione, primi piatti con condimenti particolarmente gustosi e carni rosse arrostite o grigliate e formaggi stagionati.

Colore Rosso rubino intenso con gradevoli riflessi granata

Sapore Morbido ed armonico con tannini maturi in un corpo ricco e ben strutturato. Finale persistente

Tempera tura di servizio 18 °C

Abbinamento gastronomico Ottimo l’accostamento con antipasti a base di crostini con fegatini di selvaggina o terrine di cacciagione, primi piatti con condimenti particolarmente gustosi e carni rosse arrostite o grigliate e formaggi stagionati









Mostra di più

Visualizzazione di 1 - 9 di 9 articoli

Chiamaci:

 

 (+39)3290525283

Newsletter

Iscriviti per offerte, aggiornamenti e notizie